View photo
  • 2 settimane fa
  • 1171

Quando tua madre ti sveglia presto la mattina.

View text
  • 3 settimane fa
  • 3062
View photo
  • 3 settimane fa
  • 14
View photo
  • 3 settimane fa
  • 7103

2018

Sono arrivato puntuale al coro, e tutti erano già lì. Iniziano a passare i libretti, sono quelli della messa e di altre festività cattoliche di cui ricordo a malapena il nome. Provo a seguire le altre voci,  ma quei canti sono noiosi, anche S., amico cattolico, non mi sembra molto preso, perciò iniziamo a chiaccherare come due liceali che chiaccherano mentre il prof. fa lezione.

"Tu e C. quanti anni di differenza avete? Io e M. ci passiamo 4 anni  e 9 mesi" dice lui. Inizialmente pensavo stesse giustificando la differenza di età - non 5 -, ma poi aggiunge: "Hai mai provato a sommare la tua data di nascita e quella della tua ragazza?io l’ho fatto e - tieniti forte - la mia somma è 2007. E anche la sua.

Anche a me, come a S., piacciono molto gli aneddoti o le piccole coincidenze legate ai numeri, anche se non hanno nulla di scientifico. Mi intrigano, mi divertono, sono il mio oroscopo (non credo all’oroscopo), ovviamente però dandgli do ogli il giusto peso.

Ovviamente faccio subito la somma…giorno più mese più anno…mi perdo un attimo nel conto, perchè il maestro richiama la nostra attenzione, ma sono preso da altro…

...giorno + mese + anno = 2018

Passo a sommare la data di C……coincidenza: 2018.

Quanto mi diverte ‘sta storia dei numeri, ci penso e ci ripenso. Sorrido a S., anche lui è meravigliato. Dopo il coro chiamo C., mi sento un po’ solo al ritorno a casa a piedi e oggi non ci siamo visti. Lei non è tipo da telefono, ma mi chiama subito. Sono impaziente di dirle la bellissima coincidenza, le dico di fare la somma in diretta telefonica…e anche lei è sorpresa, divertita, al che io non so cosa aggiungere…se non: cosa vorrà dire questo 2018? la somma da sempre il numero di un anno, ma in questo caso l’anno in questione deve ancora venire.

"S. mi ha detto, scherzando, che il 2018 è l’anno in cui mi sposerò. Tra quattro anni, ti rendi conto?! Non se po’ fa!" 

"Oddio è tra quattro anni, non si può proprio!" afferma lei convinta. "Però…potrebbe essere l’anno in cui andremo a convivere…a 2* anni…” aggiunge con voce dolce ma con tono ancora più convinto.

View text
  • 3 mesi fa

SELIGMAN: Love is blind.

JOE: No, no, no, it’s worse. Love distort things. Or even worse, love is something you’ve never asked for.

View text
  • 4 mesi fa
View photo
  • #media naranja #love
  • 4 mesi fa
  • 4
View photo
  • 7 mesi fa
  • 284
View photo
  • 7 mesi fa
  • 3
View photo
  • #bienvenue #christmas #gift
  • 8 mesi fa
  • 3
View photo
  • 8 mesi fa
  • 262263
x